Amami zio è un film porno italiano del 2006 con la pornostar Michelle Ferrari nel ruolo di una ragazza molto birichina viene mandata a casa dello zio per essere raddrizzata. Una volta arrivata, la troia si dedica al piacere, seducendo diversi cazzuti che non riesco a resistere al suo fascino. Eccola in cantina, ciucciando una grossa minchia e poi appoggiata direttamente sul muro, si fa sbattere nella figa stretta. Ed e solo l’inizio di una lunga lista di chiavate.