Un classico dell’hardcore italiano dove la padrona di casa si fa masturbare la figa nella vasca da bagno da un giovane amante, I due vengono spiati dal buco della serratura dalla domestica che riferisce tutto al marito cornuto della padrona che invece di arrabbiarsi decide di fottersi la sexy cameriera che fa subito un bel pompino al grosso uccello dell’uomo e la sbatte sul letto chiavandola nella figa leggermente pelosa e se la incula senza farsi tanti problemi.