Un classico del porno italiano per regia del maestro Mario Salieri con l’idimenticabile Moana Pozzi in scene di sesso bizzarro insieme a tante belle troie del panorama porno vintage italiano.