Nella prima scena del film porno italiano Ritratto di famiglia con il pornodivo Michelle Ferrari nei pani di un padre incestuoso che si scopa a turno le sue figlie. Stasera e il turno della bionda che succhia e sega con amorevole dedizione il cazzo grosso del padre, in seguito si fa scopare forte nella figa stretta. Ma a questo porco non basta e affonda con brutti colpi il culo stretto della troia inculandola in tutte le posizioni e quando sta per venire svuota le palle nella bocca della amata figlia.