Un uomo sale sul treno e mentre e seduto sul suo posto arrivano due zoccole finte controllori di biglietti che iniziano a spompinarli la mazza grossa prima di farsi trombare come si deve. Molto impaurito l’umo fugge ma viene arrestato dalla polizia e arrivando in questura trova una vera orgia sessuale. Costretto a partecipare il maschione si lascia spompinare da una puttana tettona poi a suo turno lecca la figa pelosa e fotte selvaggiamente la zoccola sborrando tutto lo sperma calda nella bocca spalancata della porca.

Categoria: Orge