Due sgualdrine vogliose di sesso vanno in un cantiere dove trovano tre stalloni molto affamati di figa. Le zoccole spompinano i cazzi duri come se fossero lecca lecca e poi si lasciano trombare in varie posizioni. Messe a quattro zampe come delle cagne le bastarde si lasciano inculare selvaggiamente mentre non smettono più di succhiare le mazze dure poi mugolando di piacere godono forte una doppia penetrazione. Infine molto assetate bevano tutto lo sperma calda direttamente dalla fonte.

Categoria: Orge