Ecco la splendida pornostar italiana Valentina Nappi nel ruolo di una infermiera ninfomane di sesso. Anche se e stanca dopo un turno di notte, la troia non rifiuta quattro maschioni che la devastato in tutte le posizioni. Pompinara innata, la troia di gola profonda, cuccia a turno i cazzi enormi che le riempono la bocca ingorda e viene trapanata nella figa bagnata e anche nel culo rotto, e alla fine ingoia golosa la sborra saporita.